Classifica Semilampo Open Coppa Lodi 2013.8

Agosto 2013
Pos Pts ID T NAME Rtg PRtg Fed Buc1 BucT
1 6.0 2 CM MARTINO Antonio M. 1995 2579 LO 19.0 20.5
2 4.5 1 CM FERRANDI Flavio 2122 1921 LO 17.5 19.0
3 4.0 3 CM POLETTI Fausto 1969 1866 BS 20.5 23.0
4 4.0 5 1N BIGNAMI Venanzio 1804 1812 LO 20.0 22.0
5 4.0 6 1N CARRAI Giacomo 1797 1814 LO 19.0 20.0
6 4.0 10 2N NORDIO Giorgio 1679 1777 LO 17.0 18.5
7 3.5 7 1N BONOLDI Fabio 1753 1741 FE 20.5 22.5
8 3.5 4 2N MARZATICO Luca 1874 1837 LO 20.5 22.0
9 3.5 13 NC BOSONI Virginio 1471 1710 LO 17.0 18.5
10 3.5 11 NC GORINI Michele 1559 1797 ITA 16.5 18.0
11 3.0 8 2N CORFIATI Paolo 1752 1686 PC 17.0 18.5
12 3.0 15 NC MARASCHI Alberto 1460 1583 LO 16.5 18.0
13 3.0 20 NC POLETTI Guido 1353 1528 LO 15.5 16.5
14 3.0 18 NC TERZI Alberto 1440 1432 --- 12.5 14.0
15 2.5 14 3N GALLI Fabrizio 1461 1496 MI 11.5 12.5
16 2.0 12 NC NORDIO Giordano 1477 1321 LO 17.0 18.0
17 2.0 17 NC PAPALEO Davide 1440 1452 --- 15.5 17.0
18 2.0 21 NC SECONDI Alberto 1341 1341 MI 13.0 14.0
19 2.0 19 NC CODEGA Gaetano 1360 1269 LO 10.5 11.5
20 1.5 9 1N TAGLIAFERRI Valerio 1744 1483 LO 18.0 19.5
21 1.5 16 NC LEONINI Lucia 1440 1096 --- 12.0 13.0

Venerdi 9 agosto si è svolta presso la sede della Wasken Boys l’ottava prova della Coppa Lodi 2013.
Ai nastri di partenza 21 giocatori, tra cui 3 CM, 4 1N, 3 2N e 1 3N.
Il primo turno regala un’unica sorpresa, con Gorini che ferma sul pari Ferrandi in prima scacchiera.
Nel secondo turno è il giovane Giorgio Nodio a prendersi la scena grazie alla vittoria sulla 1N Bignami.
Nel terzo turno cominciano gli scontri pesanti, con Martino che supera Fausto Poletti e il solo Carrai che gli resta attaccato grazie alla vittoria con Nordio. In terza Ferrandi ottiene una posizione superiore con Marzatico ma piano piano il vantaggio sfuma e Marzatico finisce addirittura per vincere. Altro acuto per Gorini che supera Tagliaferri, mentre cercano di rimontare più indietro Bignami, Bonoldi e Corfiati.
Nel quarto turno Martino prende il comando in solitaria grazie alla vittoria con Carrai, inseguito da Marzatico, Fausto Poletti, Bignami e Bonoldi. Attardato a 1,5 punti dalla vetta Ferrandi, che si aggiudica il derby lodigiano con Tagliaferri per continuare a sperare in un piazzamento.
Nel quinto turno Martino vince anche con Marzatico ed ipoteca la vittoria finale, con i soli Poletti e Bignami ancora matematicamente in gara. Finisce in parità la rocambolesca Gorini-Bosoni, mentre un Tagliaferri un po’ giù di tono deve arrendersi anche a Giorgio Nordio (altra prestazione consistente per il giovane Giorgio, a 3 punti dopo 5 partite).
Nell’ultimo turno Bignami non riesce a frenare le corsa di Martino che conclude a punteggio pieno, mentre finisce secondo Ferrandi grazie alla vittoria contro Poletti e la concomitante sconfitta di Marzatico con Bignami. Non finisce di stupire Gorini che pareggia con Bonoldi, mentre Giorgio Nordio vince anche con Maraschi e chiude 3° a parimerito.

Classifica per la coppa Lodi:
Martino 25, Ferrandi 20, Poletti Fausto 16, Bignami 13, Carrai 11, Nordio Giorgio 10, Bonoldi 9, Marzatico 8, Bosoni 7, Gorini Michele 6, Corfiati 5, Maraschi 4, Poletti Guido 3, Terzi 2, Galli 1

Classifica Generale coppa Lodi (fino a 30 punti):
Ferrandi 155, Martino 136, Poletti Fausto 103, Marzatico 86, Bignami 65, Ferrari 63, Giuria 59, Carrai 55, Tagliaferri 39, Guasconi e Bonoldi 37