Campionato Provinciale 2016

Venerdì 22 gennaio 2016 alle ore 20 in punto parte il campionato provinciale di scacchi di Lodi. Ai nastri di partenza ci sono 25 giocatori provenienti dalla città e provincia, oltre a giocatori provenienti da altre realtà come Milano, Piacenza, Modena, Crema. Spiccano la presenza di un MF (maestro fide) e 5 CM (candidati maestri). 11 giocatori lodigiani che possono qualificarsi al campionato regionale.

Il primo turno non presenta particolari sorprese: i più forti vincono, l’unica eccezione è rappresentata da Galli Fabrizio di Crema che impone la patta al più quotato Magnani Carlo di Lodi.

Il secondo turno inizia regolarmente sabato 23 gennaio alle 9,30. La sorpresa della giornata è rappresentata da uno dei portacolori del circolo di Lodi Wasken Boys: Valerio Tagliaferri che dopo una maratona di 5 ore e mezza supera il CM Vincenzi Marco di Modena. Un altro CM, Claudio Ferrari, viene fermato sul pari dal 1à naz. Davide Rozzoni.

Il terzo turno parte regolarmente alle 14,30 e nella doppia sfida al vertice il MF De Santis, tesserato per la Wasken Boys di Lodi, ha la meglio sul CM Paoli di Modena, mentre il CM Goldoni di Mantova ha la meglio sul lodigiano Tagliaferri. Da segnalare in questo turno lo scontro tra i due più giovani partecipanti al torneo: il milanese Francesco Forti e il lodigiano Luca Marzatico del Circolo Pedrazzini di Casalpusterlengo. Alla fine vincerà il giovane lodigiano. Da segnalare anche i pareggi di Michele Gorini del circolo Wasken Boys con il 1à naz. Ferdinando Pinna di Milano e Igor Ruggeri sempre di Milano che impone il pareggio al CM Daniele Poletto.

In testa alla classifica, al giro di boa del torneo, rimangono a punteggio pieno, tre punti, solo il MF De Santis e il CM Goldoni.

E siamo a domenica 24 gennaio, ore 9,30. La sfida tra i primi due vede uscire vincitore De Santis. In classifica ora al secondo posto si trova il CM Claudio Ferrari della provincia di Lodi che però gioca per il circolo “La Taverna“ di Melegnano. Nel principale derby lodigiano della giornata Carlo Magnani riesce ad avere la meglio su Valerio Tagliaferri, anche questa volta dopo una bella maratona di quasi cinque ore di gioco!

Nel pomeriggio si chiude con un pareggio tra De Santis e Ferrari e con una rocambolesca vittoria di Goldoni che gli permette di aggiudicarsi il secondo posto. Tra gli altri risultati un bel pareggio di Magnani con il più quotato CM Vincenzi.

Al termine del campionato il nuovo campione provinciale è il MF Alessio De Santis, che si conferma per il secondo anno consecutivo. Secondo il CM di Mantova Claudio Goldoni e terzo il CM Claudio Ferrari; i lodigiani che si qualificano per il campionato regionale sono 3: Carlo Magnani, Valerio Tagliaferri e il giovane Luca Marzatico. Il premio per il giocatore con punteggio elo sotto i 1800 viene vinto da Carlo Magnani, quello sotto i 1650 dal giovane Francesco Forti e quello sotto i 1500 da Fabrizio Galli. Il premio over 60 viene invece assegnato a Valerio Tagliaferri.

E’ STATO Un torneo interessante con diverse partite piacevoli e alcune maratone scacchistiche. Ora l’appuntamento a Lodi è per il prossimo provinciale nel 2017.

Commento di Fabio Bololdi

CLASSIFICA FINALE

POS
PTS
TITOLO
NOME
ELO
PERF.
FED
BUC1
BUCT
ARO
1 4.5 FM DE SANTIS Alessio 2319 2266 PC 14.50 17.50 1900.20
2 4 CN GOLDONI Claudio 2043 2083 MN 13.50 15.50 1843.20
3 4 CN FERRARI Claudio 1964 2112 LO 12.50 14.50 1872.20 Continua a leggere