Torneo Online Open Lichess “T.O.O.L.”

Il Comitato Regionale Lombardo
indìce il Torneo Online Open Lichess “T.O.O.L.”
Valido come 1° Campionato Rapid Online Lombardia

Il torneo si svolge online, utilizzando la piattaforma di gioco online Lichess

Iscrizioni Le iscrizioni devono essere effettuate sulla piattaforma VESUS (http://vesus.org/tournaments/1deg-torneo-online-open-lichess-ldquotoolrdquo/) entro le ore 23.00 del 25/04/2020.
Non sono accettate iscrizioni dopo la scadenza del termine.
Successivamente all’iscrizione su VESUS collegarsi alla piattaforma Lichess e richiedere accesso al gruppo dedicato all’evento chiamato T.O.O.L.
(https://lichess.org/team/o6ObNUYe)
per ottenerlo è poi obbligatorio comunicare all’Organizzatore il nickname relativo al proprio account Lichess all’indirizzo mail: barbamarco@outlook.it o tramite WhatsApp al n° 3470159690 in maniera che sia concesso l’accesso.

Guarda il Bando del Torneo

Giocare Online a scacchi

Ciao,
gli scacchi non si fermano e usiamo questa opportunità per giocare online.pc o tablet Lichess

Se vuoi giocare con noi unisciti al gruppo LODISCACCHI su Lichess.org
Ogni settimana organizziamo un torneo serale con gli amici di Casalpusterengo e Crema.
Iscrizione gratuita, conta solo il divertimento.
Aperto a qualsiasi livello.

Molto utile anche per imparare, possibilità di avere un istruttore che ti aiuta.

Per maggiori info sul programma e sui tornei contattami
su Lichess  (MrDragonfly)
via mail info@lodiscacchi.org
via WApp 393.3371641 (Dragoni Gianfranco)


 


chess chess24Lichess

I migliori programmi sul web online sono:

CHESS.com
ottimo sito, sia per giocare che per imparare con vari tutorial
board Chess

CHESS24.com
ottimo sito, oltre a giocare puoi rimanere informato sulle news mondiali
Board Chess24

LICHESS.org
ottimo sito, molto didattico e con la possibilità di creare tornei.board Lichess

 

Ringraziamo il nostro amico Giuseppe Esposito del circolo di Crema che ha creato un breve video su come utilizzare alcune funzionalità del sito web lichess.org per imparare a giocare a scacchi.

Tutorial

Questo tutorial illustra le basi scacchistiche adatte ai principianti assoluti o quasi.


chess chess24app Lichess


 

 

Gli Scacchi al tempo del Coronavirus.

Manuale di resistenza.

Come tutti, anche noi Giocatori del Circolo Wasken Boys in questo periodo stiamo a casa.

Leggiamo, studiamo, un po’ di ginnastica e un po’ di musica, la radio e la televisione…

Se vicino a noi qualcuno ha bisogno (la spesa, il cane ecc.), ci rendiamo utili.

Però gli scacchi ci mancano! Ci manca vedere l’Amico-Avversario, la discussione nel dopo-partita, la lezione con l’Istruttore… Non sappiamo quando potremo tornare a sederci a un metro di distanza… Dobbiamo resistere!

Qualcuno gioca per telefono (giuro!). Ma devi avere un contratto “senza limiti”…

Alcuni di noi vanno su Lichess (WWW.lichess.org) o altre piattaforme dedicate. In questo momento p.es. ci sono 82mila Giocatori collegati! Certo, non è la stessa cosa che stare con l’Amico al tavolino, ma “piutòst che gnént, l’è mei piutòst!”

Sulla piattaforma elettronica, se proponi una partita (di giorno o di notte) qualcuno risponde, magari dall’Australia. Ad ogni ora viene anche avviato qualche torneo, per lo più rapid.

Certo, occorre registrarsi sulla piattaforma (nickname, password, casella mail); poi è abbastanza intuitivo. Beh, lo è per i Ragazzi; per noi dis-informatici attempati un po’ meno. Comunque se qualcuno ha bisogno di aiuto può cercare l’amico. Al limite, mi può contattare (valetag55@vodafone.it) e farò quello che posso.

Per parte mia, non amo il gioco rapid. Ho accolto volentieri l’invito per un torneo “lento” da parte di alcuni Amici.

Poi con gli Allievi della Scuola Scacchi abbiamo avviato tre tornei: quello per gli Adulti (Corso Strategia con il CM Martino); quello per gli Amici dell’Unitre; quello per i Ragazzi.

E’ un peccato che si sia interrotta tutta l’attività nelle Scuole. Ma questo è ciò che ci impone il Covid-19.

I Bambini delle Elementari hanno una opportunità specifica: nelle classi che seguivamo, abbiamo fatto l’abbonamento alla “Casa degli Scacchi di Gatto Vittorio”. Sarebbe preferibile che avessero il supporto della Maestra o dell’Istruttore; ma molti sono in grado di andare avanti da soli e la piattaforma è “protetta”. Se qualche Genitore lo desidera, trova materiale informativo  all’indirizzo WWW.europechesspromotion.org; si può anche chiedere un abbonamento annuale individuale a sei euro.

Infine, se qualche Giocatore più esperto desidera una lezione on line, suggerisco un sito su facebook: il gruppo di Stay@Chess.

Resistere, resistere, resistere!

Torneremo a incontrarci presto. Magari con la mascherina.

V.T.